Editoriale – Astronomia Nova, Maggio 2011

aprile 30, 2011  |   AstronomiaNova   |     |   0 Commenti

Da alcuni anni EAN – European Astrosky Network, www.eanweb.com, svolge un’intensa attività culturale e scientifica, con una particolare attenzione alla comunicazione e alla divulgazione astronomica.

EAN ha dato vita alla webzine ASTRONOMIA NOVA perché ritiene necessario un salto “concettuale” davvero significativo nel “fare” comunicazione scientifica, con un uso allargato, intelligente e diversificato del web attraverso l’applicazione di strumenti innovativi, quali i servizi multimediali di informazione.

Attraverso la webzine, EAN si propone, anzitutto, di costituire un ausilio di ordine culturale e scientifico per tutti gli appassionati di astronomia, compresi studenti e docenti di ogni ordine e grado. Essa si offre però anche come luogo di confronto delle idee e delle esperienze culturali e scientifiche di professionisti ed amatori dell’astronomia.

ASTRONOMIA NOVA utilizza, ed utilizzerà ancor più in futuro, video a supporto dell’informazione, anche attraverso ampi servizi sui nuovi telescopi ed accessori che il mercato propone ai professionisti ed agli appassionati di astronomia.

Già da questo primo numero, alcuni articoli sono accompagnati da video (che finiranno sul canale EAN di Youtube, www.youtube.com/user/rudycalanca) realizzati dagli autori che introducono così l’argomento da essi trattato.

Nelle settimane successive alla pubblicazione della webzine, sulle Newsletter EAN, indicheremo le date nelle quali, attraverso il servizio televisivo EAN e la chat ad essa associata, essi risponderanno in diretta alle domande dei lettori. Dopo la lettura degli articoli,  potrete inviarci i vostri quesiti a: info@eanweb.com; le domande più interessanti saranno trattate dagli autori nelle dirette web.

Per celebrare l’avvio della pubblicazione di ASTRONOMIA NOVA sottoponiamo all’attenzione dei nostri gentili lettori un supplemento speciale  al n. 1, dedicato all’Astrosismologia di Giove, un importante lavoro di ricerca svolto da Mauro Dolci, Astronomo Ricercatore presso INAF Osservatorio Astronomico Collurania (Teramo, www.oa-teramo.inaf.it/ita/). Come opportunamente ci informa il dr. Dolci, l’Astrosismologia planetaria è una branca dell’astronomia accessibile anche agli astrofili, i quali, coltivandola, potrebbero dare un significativo contributo scientifico alla conoscenza dei pianeti giganti del Sistema solare, Giove e Saturno.

Alle associazioni astrofili ed ai singoli appassionati rivolgiamo l’invito a segnalarci le loro iniziative di interesse pubblico: serate osservative, star party, programmi, progetti e, ovviamente, articoli (alla solita mail: info@eanweb.com).

Chiediamo a tutti di collaborare rispettando le specifiche  riportate nell’ultima pagina della webzine, riguardanti le modalità di inoltro degli articoli e delle note informative.

Un’ultima informazione, in chiusura di questo editoriale, riguarda il logo ed il nome della webzine. Il logo è tratto da uno splendido disegno di  Russell William Porter (1871-1949), artista, ingegnere ed astrofilo americano che fu ampiamente coinvolto nella progettazione del telescopio di 5 metri dell’Osservatorio di Monte Palomar. Il soggetto del disegno, datato 1936, è una raffigurazione dell’Osservatorio che sarebbe sorto sulla cima di Monte Palomar oltre un decennio dopo. Il titolo ASTRONOMIA NOVA ed il formato grafico corrispondente, è tratto direttamente dal frontespizio della grande opera di Keplero, Astronomia Nova (1609) – si veda la figura a pagina  10, nella quale sono formulate le prime due leggi del moto dei pianeti.

EDITORIALE A CURA  DELLA REDAZIONE EAN









Articoli simili:

Non ci sono ancora articoli simili.

video rubrica, domande astronomiche

iniziative

Ultime Notizie