L’Esperto Risponde – Astronomia Nova, Giugno 2011

maggio 26, 2011  |   AstronomiaNova   |     |   1 Commento

Gli appuntamenti di Giugno con “l’esperto risponde” .

30 Giugno 2011 ore 19

Come proteggere il cielo stellato?

Guarda la registrazione.

20 Giugno 2011

“I Telescopi solari H-alfa” con il “Telescope Doctor” – Plinio Camaiti

Guarda la registrazione.

1 Commenti di questo articolo

  • Paolo

    giugno 13th, 2011 on 20:12

    Domanda per la diretta sui telescopi solari:

    INTRO
    Leggendo le impressioni dei vari utilizzatori dei prodotti Coronado e Lunt ho visto che tutti fanno riferimento ad una “sweet-spot” cioè una zona del cono ottico dove l’immagine risulta + definita e contrastata, zona che sembra poter essere in qualsiasi posizione e non solo nel centro.

    Il tuning del primo filtro rispetto al Sole da cosa capisco viene fatto inclinandolo per raggiungere la massima resa rispetto alla temperatura del momento, quindi ipotizzo sia una conseguenza.

    DOMANDA
    Facendo un confronto diretto tra prodotti entry level:

    - LS50FHa2 (filtro frontale da 50mm con tilt)
    - LS60THa (tele con filtro centrale di 35mm con tilt)
    - LS60THa/PT (tele con filtro centrale di 35mm con Pressure Tuning)
    - SolarMax II 60m (filtro frontale da 60mm con RichView Tuning)
    - SolarMax II 60 (tele con filtro centrale da 30-40mm con RichView Tuning)

    quale presenta uno spot più ampio che permetta un buon uso visuale e fotografico, ipotizzando l’uso di un block filter idoneo alla focale? devo scegliere quello con filtro + grande? ed noltre l’utilizzo standard del diagonale come filtro di bloccaggio non sarebbe da evitare per un uso fotografico? vedo che su catalogo la lunt propone anche il tubo diretto senza riflessioni.

    DOMANDA
    Il nuovo Daystar Ion da 0.8A come si comporta rispetto ai concorrenti nella stessa fascia di prezzo? hanno rese paragonabili? ci sono sweet-spot?

    DOMANDA
    Si possono usare webcam/reflex a colori per riprese in h-alpha? la maschera di bayer ci ostacola troppo nella definizione?

    DOMANDA
    Per mantenere una buona definizione nel dettaglio, vista la mutevole natura del soggetto, al di sotto di quale durata si dovrebbe restare nelle riprese? 30 secondi?









Articoli simili:

video rubrica, domande astronomiche

iniziative

Ultime Notizie