A FEBBRAIO OSSERVIAMO I TRANSITI DI QATAR-2b

gennaio 30, 2012  |   AstronomiaNova   |     |   0 Commenti

Il progetto “Il cielo sopra di noi: osserviamolo!” prende l’avvio con la proposta dell’osservazione di tre importanti transiti extrasolari (osservabili alle nostre latitudini, nella seconda metà di febbraio) prodotti dal pianeta Qatar-2b, http://exoplanet.hanno-rein.de/system.php?id=Qatar-2+b.

LA PROPOSTA DI OSSERVARE I TRANSITI DI FEBBRAIO DI QATAR-2b  SARA’ RIVOLTA  ANCHE ALLE ASSOCIAZIONI ASTROFILI EUROPEE ed è stata rilanciata anche dalla Variable Star and Exoplanet Section  of Czech Astronomical Society.

Perché sono importanti i transiti di QATAR-2b?

Perché Qatar-2b è stato scoperto da poco ed ha alcune caratteristiche interessanti che qui elenchiamo:

  • Orbita in 32 ore intorno alla sua stella
  • Ha una massa di 2,5 volte quella di Giove,
  • Soprattutto, ha una profondità di transito che non è eguagliata da nessun altro pianeta. Esso infatti attenua la luce della stella ospite, durante il massimo, del 3,5%.  Ciò significa che Qatar-2 è particolarmente grande rispetto alla sua stella che è infatti una nana di tipo spettrale K.

Un altro fatto interessante è che con il metodo delle velocità radiali è stata rilevata la presenza di un secondo pianeta.

Gli astrofili muniti di telescopio e di camere CCD o reflex digitali (tipo Canon EOS, Sony, ecc.) osservando uno o più transiti di Qatar-2b possono dare un importante contributo alla conoscenza dei parametri orbitali di questo pianeta!

I TRANSITI OSSERVABILI DI FEBBRAIO 2012 di QATAR-2b

durata di ogni transito: 1h 48m circa

  • 17 febbraio, inizio: 01h 17m TU
  • 21 febbraio, inizio: 1h 34m TU
  • 25 febbraio, inizio: 01h 50m TU

Come si riprende un transito?

Per una chiara introduzione alle riprese dei transiti extrasolari potete consultare i seguenti documenti:

Per ulteriori informazioni, contatteci: info@eanweb.com oppure scrivete nei commenti poco più in basso.

Nota a cura di Rodolfo Calanca









Articoli simili:

video rubrica, domande astronomiche

iniziative

Ultime Notizie