FOTOMETRIA DEGLI ASTEROIDI Come si realizza una curva di luce

febbraio 29, 2012  |   AstronomiaNova   |     |   0 Commenti
Print Friendly

di Lorenzo Franco

Introduzione al Progetto: “Il cielo sopra di noi: osserviamolo!”

Questo è il primo articolo di una serie, che ci auguriamo lunga e proficua, con la quale ASTRONOMIA NOVA intende stimolare l’interesse degli appassionati per alcune importanti attività di ricerca astronomica alla portata di telescopi amatoriali medio-piccoli, come ce ne sono tanti (forse più di 5000!!!) nelle case degli astrofili di questo Paese, un po’ smemorato, che si dimentica in soffitta un autentico patrimonio strumentale!

Lo stimolo per “imbracciare” nuovamente il telescopio può avvenire solamente grazie alle straordinarie competenze di chi, come il dott. Lorenzo Franco e, insieme a lui, tanti altri astronomi e astrofili, si rendono  ora disponibili a trasmettere il loro sapere e la loro passione, attraverso queste pagine.

Premessa

Lo studio fotometrico degli asteroidi rappresenta una non trascurabile opportunità di ricerca amatoriale. Infatti solo per un numero abbastanza ridotto di asteroidi è stata ottenuta una curva di luce ed è stato determinato il periodo di rotazione. In questo settore il vantaggio della ricerca amatoriale, rispetto a quella professionale, è costituito dal fatto che i primi, non avendo vincoli condizionanti nell’utilizzo della loro strumentazione, possono decidere di osservare in modo continuativo, e per diverse notti, lo stesso asteroide, ottenendo così un ottimo campionamento temporale, il che consente di determinare con buona precisione il loro periodo di rotazione.

Questo articolo si propone di stimolare tutti quei dilettanti che hanno voglia di cimentarsi in un settore importante della ricerca, non solo amatoriale, nel quale è possibile, in breve tempo, conseguire risultati scientifici importanti e originali. L’articolo ripercorre i passi fondamentali del processo che va dalla ricerca dei potenziali obiettivi, all’acquisizione dei dati ed alla loro riduzione.

Leggi l’articolo completo su Astronomia Nova di Marzo 2012 - Entra e scarica gratuitamente la rivista.

Lorenzo Franco,

nato a Monte S. Angelo (FG), è appassionato di Astronomia da sempre, tanto da conseguire la Laurea in Astronomia presso l’Università di Bologna.

Vive e lavora a Roma nel settore dell’ Information Tecnology di una Banca.

Dal 2005 si dedica nel tempo libero all’osservazione di asteroidi e comete ed alla ricerca scientifica amatoriale, collabora con la Sezione Stelle Variabili dell’UAI.









Articoli simili:

video rubrica, domande astronomiche

iniziative

Ultime Notizie