Author Archive

Anche nel 2013 EAN con “Occhi Su Saturno”

febbraio 23, 2013  |   In Primo Piano   |     |   0 Comment

Anche nel 2013 EAN con “Occhi Su Saturno” Ritorna anche nel 2013 "Occhi su Saturno", l'iniziativa promossa dall'Associazione Stellaria di Perinaldo, paese natale del grande astronomo G.D.Cassini, per ricordare la figura dello scienziato e dare modo al grande pubblico di scoprire il più bello tra i pianeti del Sistema Solare. Dopo il successo della scorsa edizione, 49 eventi in 14 regioni italiane, EAN anche quest'anno supporta l'iniziativa invitando associazioni, osservatori astronomici ed astrofili a partecipare ed organizzare un evento locale di osservazione. La visione spettacolare di Saturno attraverso un telescopio può diventare un formidabile mezzo per affascinare e avvicinare le persone all'astronomia ed alla scienza, appuntamento dunque Sabato 18 Maggio 2013 con "Occhi Su Saturno"! Per aderire è sufficiente compilare il modulo online nel sito ufficiale della manifestazione: Organizza un evento "Occhi su Saturno"  

IL CICLO SOLARE

febbraio 23, 2013  |   AstronomiaNova   |     |   0 Comment

IL CICLO SOLARE  di Lorenzo Brandi Presentazione video dell'autore [caption id="attachment_1793" align="aligncenter" width="500"] FIG. 1: Il diagramma riporta il numero di Macchie osservate dopo l’era del cannocchiale, fino al ciclo 23 (incompleto). Il ciclo 1 comincia in corrispondenza della freccia, nel 1755. Il tratteggio cade in corrispondenza della pubblicazione del 1844. dell’Astronomische Nachrichten. Si noti il cosiddetto minimo di Maunder fra fine XVII e inizio XVIII secolo.[/caption] Questo è un articolo del n.16 della rivista gratuita AstronomiaNova  -  SCARICA IL PDF -   Introduzione Sono passati svariati decenni dai tempi in cui l’uomo ha avuto prove incontrovertibili della presenza sul Sole di campi magnetici. Oggi i magnetogrammi più sofisticati anche da Terra riescono a monitorare l’evoluzione con poteri risolutivi di qualche decina di chilometri quadrati, mentre i satelliti tengono la nostra stella sotto osservazione costante. Le proprietà misteriose di alcuni minerali, chiamati magneti, capaci di attrarre a sé altri minerali simili o pezzetti di ferro era nota fin dall’antichità e l’ipotesi che anche i pianeti e le stelle avessero doti del genere era balenata nella mente dei più valenti ...

video rubrica, domande astronomiche

iniziative

Ultime Notizie